Il meglio di Sergej Vasil’evič Rachmaninov

Il meglio di Sergej Vasil’evič Rachmaninov – Vi proponiamo i capolavori, le 5 più belle, importanti e famose opere e brani musicali di Sergej Vasil’evič Rachmaninov (in russo: Сергей Васильевич Рахманинов; altra traslitterazione in uso: Rachmaninoff; Velikij Novgorod, 1º aprile 1873 – Beverly Hills, 28 marzo 1943). Il compositore, pianista e direttore d’orchestra russo naturalizzato statunitense  raccontato attraverso una selezione delle sue più fondamentali composizioni. 

Sergej Vasil’evič Rachmaninov

Sergej Vasil’evič Rachmaninov (1873-1943) è stato un celebre compositore, pianista e direttore d’orchestra russo, considerato uno dei giganti del periodo tardo-romantico. Nato vicino a Mosca, Rachmaninov dimostrò un talento musicale straordinario fin dalla giovane età. Il suo impatto musicale fu influenzato dalla melodia russa e dalla tradizione sinfonica europea.

Rachmaninov è noto per le sue composizioni emotive, tra cui il celebre “Concerto per pianoforte n. 2”, caratterizzato da melodie ricche e un virtuosismo pianistico. Tuttavia, la sua “Rapsodia sul tema di Paganini” è forse il suo lavoro più iconico, noto per il suo tema romantico e le sfide tecniche.

La Rivoluzione Russa del 1917 ebbe un impatto significativo sulla sua vita, spingendolo a emigrare negli Stati Uniti. Qui, Rachmaninov continuò a esibirsi e a comporre, producendo opere come le sinfonie “Isola dei morti” e “Sinfonia n. 3”. La sua musica riflette un lirismo appassionato e un’incredibile padronanza tecnica, che ha reso il suo contributo al mondo della musica classica duraturo e influente.


(Fuori Elenco)
La Spiaggia Incantata

Prima di cominciare vi vogliamo proporre questo bellissimo brano musicale eseguito al pianoforte da Lorenzo Pescini, contemporaneo compositore italiano.


Il meglio di Sergej Vasil’evič Rachmaninov


Concerto per pianoforte ed orchestra nr. 2 Op. 18 (1901)

(Piano: Evgeny Kissin)


L’isola dei morti – Poema sinfonico Op. 29 (1908)

(Direttore: Andrew Davis)


Concerto per pianoforte e orchestra nr. 3 Op. 30 (1909)

(Piano: Olga Kern)


Vocalise per voce e orchestra Op. 34 n. 14 (1912)

(Voce: Anna Moffo)


Rhapsody on a theme by Paganini Op. 43 (1934)

(Pianista: Daniil Trifonov – Direttore: Zubin Mehta)


(Fuori Elenco)
For T

Per completare la pagina vi proponiamo questo video dove musica e pittura si amalgano romanticamente assieme.


Vieni a scoprire gli altri grandi compositori su:

Pagina Archivio


Vieni a scoprire il magico mondo musicale di Lorenzo Pescini!


Pescini.com – Tutti i diritti riservati – ART242