Coronavirus in Italia e nel Mondo – Tutti i dati ufficiali dal 1/3/2020 ad oggi

Vuoi conoscere tutti i dati (contagiati, positivi, guariti, morti, statistiche) relativi all’emergenza Coronavirus, Covid-19 sul territorio italiano? E’ difficile trovare tutti i dati ufficiali di questa epidemia. Qui troverai le informazioni su Coronavirus in Italia aggiornate all’ultimo bollettino del 30 marzo 2020 alle ore 18:00.

I dati sui quali abbiamo sviluppato le elaborazioni sono quelli via via pubblicati dal Ministero della Salute sulla pagina specificatamente riservata al Coronavirus: Ministero della Salute. Le elaborazioni che trovate su questa pagina sono state ideate e realizzate da Leonardo Pescini. Per segnalazioni e suggerimenti: info@pescini.com

Sintesi andamento Covid-19 al 30 marzo 2020

La crescita dei nuovi casi (+4.050) e dei malati (+1.648) continua anche oggi. Così pure i deceduti (+812) ed i guariti (+1.590).

Dalle statistiche, tra gli altri, si rileva due fenomeni, uno negativo ed uno positivo.

Il dato negativo è che i deceduti sono il 11,4% dei casi totali, percentuale molto più alta di quella mondiale (intorno al 4,8%) ed ancora purtroppo in crescita.

Il dato (veramente) positivo è che la percentuale di crescita dei nuovi positivi sta continuando a scendere ed è pari al 4,1% la percentuale più bassa registrata fino ad oggi.

Dati ufficiali del Coronavirus in Italia

Per Totali si intende il numero complessivo dei casi Positivi registrati in Italia dall’inizio dell’epidemia. Per Aperti si intende il numero di casi che alla data riportata nella prima colonna risultano ancora malati. Per Chiusi si intende il numero di malati che a quella data non lo sono più o perché sono guariti o perché morti.

Questo è il grafico dell’andamento del numero dei positivi.

Questo è il grafico dell’andamento del numero dei guariti e dei deceduti.

Variazioni giornaliere Covid-19 in Italia

Queste sono le variazioni giornaliere dei nuovi casi positivi, dei nuovi deceduti e dei nuovi guariti.

Per aperti si intende i casi positivi registrati in Italia che ad oggi non sono ancora ne guariti ne deceduti. Le percentuali sono rispetto al totale dei casi positivi registrati fino ad oggi in Italia.

Questo è l’andamento delle crescita dei nuovi casi di Coronavirus in Italia.

E questo è in termini di variazione percentuale giornaliera.

Statistiche Coronavirus in Italia

Questa invece è la composizione dei positivi. E’ come se dato 100 il totale dei positivi totalmente rilevati fino a quel momento, viene indicata la percentuale di quanti sono ancora malati, di quanti sono deceduti e di quanti sono guariti.

Questo è l’andamento in percentuale dei morti/deceduti ed i guariti in percentuale rispetto al totale dei casi positivi registrati in Italia.

Ipotesi alternativa ai dati ufficiali

Ipotesi matematica alternativa ai dati ufficiali per l’Italia del Covid-19

Osserviamo dall’inizio delle registrazioni tre fenomeni che dal punto di vista statistico-matematico sono di difficile interpretazione:

  1. Il rapporto del numero dei morti rispetto al totale dei positivi è in continua e costante crescita (vedi linea rossa tabella sopra riportata)
  2. Il rapporto del numero dei morti rispetto al totale dei positivi in Italia è oltre il doppio di quello registrato nel mondo.
  3. Il rapporto del numero dei morti rispetto al totale dei casi chiusi in Italia è tre volte di quello registrato nel mondo.

Ipotizzando che il valore fisso sia il numero dei morti mentre le variabili sono tutte le altre; se decidiamo che in Italia ci siano gli stessi rapporti registrati nel mondo tra morti, casi chiusi e numero di positivi complessivi i valori sarebbero i seguenti (su dati al 28 marzo 2020):

Coronavirus Covid-19 nel mondo

Per tutti i dati e le statistiche sull’epidemia a livello mondiale si rimanda a questa pagina che risulta sempre aggiornata davvero completa.

https://www.worldometers.info/coronavirus/

Al 30 marzo 2020 la situazione è questa:

Percentuale morti su totale positivi mondiale: 4,80% (stabile)