Xics duo (tromba e pianoforte)

ducale3

Lo Xics duo nasce nel 2011 a Genova con l’idea di proporre il vasto repertorio per tromba e pianoforte del ‘900 con attenzione particolare alla musica francese eseguendo le numerose composizioni di Eugene Bozza.

Nel 2012, dall’amore per la musica di Giuseppe Verdi, nasce il progetto “Omaggio a Peppino” per celebrare il bicentenario della nascita del Maestro (1813-2013). L’artista, che amava molto la tromba, inserì importanti “soli” all’interno delle sue opere, per questo il duo Xics ha scelto di interpretare con questo strumento alcune delle arie più famose esprimendo la drammaturgia del testo attraverso un ”parlato-suonato” e, per rivivere lo stato d’animo del Maestro, a richiesta e quando è possibile, con l’ausilio di testi tratti dai suoi scritti letti da una voce narrante.

Nel loro ampio repertorio si segnala anche un brano scritto appositamente per questo duo dal compositore fiorentino Lorenzo Pescini.

GIUSEPPE ALFANO tromba

Giuseppe Alfano si diploma brillantemente nel 1991, inseguito si Laurea in Discipline Musicali con indirizzo Compositivo e si perfeziona con i Maestri Tamiati, Verzari e Sechi. Nel 1994 si classifica secondo con I° premio non assegnato al Concorso Internazionale di Musica Contemporanea di Dresda. In qualità di Solista si esibisce con l’Orchestra Maderna di Forlì nel concerto per Pianoforte, Tromba e Orchestra di Shostakovich con il pianista Costantin Bogino e con l’Orchestra Sinfonica Siriana, musiche di Telemann, Bach e Vivaldi. Collabora in qualità di Prima tromba con l’Orchestra del Carlo Felice di Genova, l’Orchestra Sinfonica di Savona, l’Orchestra Sinfonica di Roma, l’Orchestra dell’Insubria di Lugano, l’Orchestra Sinfonica di Sanremo e l’ O.S.E.R. “Arturo Toscanini” di Parma; collabora inoltre con l’Orchestra Sinfonica della RAI di Torino con il Teatro alla Scala di Milano, con l’Orchestra Filarmonica della Scala, il Teatro Regio di Parma e l’Orchestra della Radio Svizzera Italiana di Lugano. L’esperienza orchestrale lo porta a collaborare con Direttori quali: Daniel Baremboim, Semyon Bychkov, Riccardo Chailly, Rafael Fruhbeck De Burgos, Gustavo Dudamel, Daniele Gatti, Valerij Gergiev, Lorin Maazel, Riccardo Muti, Antonio Pappano, Georges Prètre, Yuri Temirkanov, ecc. Svolge un’intensa attività “cameristica” spaziando dalla musica barocca a quella contemporanea con i gruppi:”Solisti di Genova”, Ensemble “Hiperyon”, “Sentieri Selvaggi”, esibendosi in importanti rassegne musicali in Europa e Sud America. Il suo interesse per il compositore argentino Astor Piazzola lo porta a collaborare con artisti del calibro di: Richard Galliano, Fernando Suarez Paz, Marcelo Nisiman, Hugo Aisemberg. E’ attivo anche nel campo della musica antica collaborando con lo “Janua Consort”, il “Falcone” e il “Vox Sonus”.
E’ docente di tromba presso l’Accademia Musicale Janua Coeli di Genova (www.accademiajanuacoeli.it). Tiene regolarmente Master Class presso il Conservatorio di Damasco e Homs (Siria) e il Conservatorio di Santo Domingo nella Repubblica Domenicana.

SILVIA FIORENTINI pianoforte

Ha studiato pianoforte sotto la guida di Stefano Fiuzzi presso il Conservatorio “L.Cherubini” di Firenze, frequentando il Liceo Musicale dello stesso Conservatorio e i corsi di analisi, composizione e musica da camera. E’ risultata finalista al Concorso “Bravissima” indetto dalla RAI nel 1993. Dal 1991 svolge attività di Accompagnatore per varie Associazioni Musicali e concertistiche quali: “Recitar Cantando”, Accademia Ligure, Amici del Nuovo Carlo Felice, Amici del Cerchio di Genova, Circolo Lirico Culturale Luigi Dordoni di Brescia, Amici della Lirica di Piacenza. Ha collaborato con il “Trianon Caffè Concerto”, spettacolo evocativo sulla storia dell’Operetta Italiana. Ha collaborato in qualità di Maestro Accompagnatore per la classe di Musica da Camera Vocale al Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze e con la classe di Canto del tenore Luciano Saldari a Genova. Ha svolto attività di Maestro Collaboratore nel Teatro Toselli di Cuneo, Teatro Civico di Vercelli, Teatro Regio di Torino e Collaboratore e Direttore di Palcoscenico nella produzione in prima esecuzione assoluta dell’opera “Daphnis et Chloe” di J.J. Rousseau nel II° Festival Internazionale di Sarre (Aosta).
Dal 1996 insegna pianoforte al Centro Musicale. Genovese “E. B. Mancini “ di Genova. Organista e Direttore del Coro di San Giuseppe di Genova è pianista accompagnatore dell’Associazione Musica Omnia di Firenze, dell’ Associazione Musica e Muse di Aosta, dell’Accademia Janua Coeli di Genova diretta dal M° Giulio Franzetti. (www.accademiajanuacoeli.it). Collabora con il trombettista Giuseppe Alfano, il violinista Andrea Franzetti, il tenore Alessandro Fantoni e con i soprani Elisa Franzetti, Sara Cappellini Maggiore, Barbara Costa.

-.-.-

Vieni a scoprire la musica di Lorenzo Pescini su:

Studio musicale virtuale di Lorenzo:
www.pescini.com
Canale personale di Lorenzo su Youtube:
www.youtube.com/lpescini
Pagina ufficiale di Lorenzo su Facebook:
www.facebook.com/pescinicomposer