Progetto “Sulla strada di Venere”

TAO BIANCO

Il pianista compositore Lorenzo Pescini (www.pescini.com) insieme ad altri 18 artisti ha appena finito di realizzare un innovativo progetto artistico denominato “Sulla strada di Venere”.

L’idea di fondo è che esiste un filo conduttore nelle varie forme in cui l’arte si manifesta. E’ anche sulla base dell’esperienza vissuta nel suo l’album d’esordio “Dietro la luna” nel quale Lorenzo Pescini, insieme al pittore Francesco Nesi, ha cercato di unire in uno straordinario connubio la forma musicale a quella pittorica, il nuovo lavoro è omposto da 14 nuovi brani per pianoforte, tranne uno orchestrale realizzato insieme al pianista compositore siciliano Giovanni Puliafito (www.pescini.com/giovannipuliafito.html)  ed uno di musica elettronica sviluppato insieme al musicista Brado (www.pescini.com/bradomusic.hmtl).

Ad ogni brano è assegnata un opera di uno dei 7 artisti dell’immagine (5 pittori, 1 scultore ed un fotografo) ed una poesia delle 7 poetesse coinvolte nel progetto.  Ogni titolo quindi è diventato fonte d’ispirazione musicale, visiva e concettuale in modo tale da creare 14 opere multiforme.

Tutta la parte grafica del progetto è stata realizzata dall’illustratrice genovese Elisabetta Talone (www.pescini.com/elisabettatalone.html)
La promozione del progetto su Facebook è seguita da Enrico Candido Management
(http://www.facebook.com/lorenzo.pescini#!/pages/Enrico-Candido-Management/289907011033605)

Dal 7/5/12 l’album è disponibile!

– Virtual Download:
http://itunes.apple.com/nz/artist/lorenzo-pescini/id354121392

– Per ricevere il CD: richiedi il catalogo a: 
info@pescini.com
 

Nr. Titolo Italiano Titolo inglese Compositore Pittore Poetessa Genere
1 L’altalena della memoria Swings of memory Pescini Nesi Calce Piano & Archi
2 Improvviso Impromptu Pescini Bonnefoit Bumbi Piano solo
3 Se non ci sei Without you Pescini Maranghi Izzo Piano & Archi
4 Sprofondando nel blu Song for Tanabata Pescini Bastianoni Bassi Piano solo
5 L’uomo che amava i draghi The man who loves dragons Pescini Staccioli Mugler Piano & Archi
6 Silvia Femme fatale Pescini Calvetti Piras Piano & Archi
7 Accanto a te Madrugada brasileira Pescini Maranghi Arena Piano solo
8 L’ultima notte Last night in Pompei Puliafito & Pescini Bastianoni Mugler Orchestra
9 Ritorno alle origini Back to the roots Pescini Paladini Izzo Piano solo
10 Il richiamo di Afrodite Cinderella Pescini Bonnefoit Arena Piano & Orchestra
11 Come sabbia tra le dita Like sand through fingers Pescini Calvetti Bumbi Piano solo
12 Riflessi Reflections Pescini Staccioli Calce Piano & Archi
13 La fabbrica dei sogni  Dragon’s remix Brado & Pescini Paladini Piras Dance
14 Guido piano Like a prayer Pescini Nesi Bassi Oboe & Piano

Gli Artisti dell’immagine coinvolti:

 Alain Bonnefoit: pittore, incisore, scultore – www.pescini.com/alainbonnefoit.html

Fabio Calvetti: pittore – www.pescini.com/fabiocalvetti.html

Francesco Nesi: pittore – www.pescini.com/francesconesi.html

Giovanni Maranghi: pittore –  www.pescini.com/giovannimaranghi.html

Nico Paladini: pittore esploratore – www.pescini.com/nicopaladini.html

Paolo Staccioli: scultore – www.pescini.com/paolostaccioli.html

Roberto Bastianoni: fotografo artistico – www.pescini.com/robertobastianoni.html

Le Poetesse coinvolte:

Angelica Piraswww.pescini.com/angelicapiras.html

Anna Giacomazzo Muglerwww.pescini.com/annagiacomazzomugler.html

Liliana Arenawww.pescini.com/lilianaarena.html

Margherita Bassiwww.pescini.com/margheritabassi.html

Pina Izzo www.pescini.com/pinaizzo.html

Roberta Calcewww.pescini.com/robertacalce.html

Simonetta Bumbiwww.pescini.com/simonettabumbi.html

A questi artisti si è aggiunta un altra poetessa che arrichirà il progetto con una sua deliziosa opera:

Raffaella Amoruso (www.pescini.com/raffaellaamoruso.html)

 “Nell’intervallo fra un pezzo e l’altro, Levin e Pescov cominciarono una discussione sui pregi e i difetti delle tendenze musicali wagneriane. Levin dimostrava che l’errore di Wagner e dei suoi seguaci sta in questo, che essi vogliono spingere la musica nel campo di un’altra arte, errore che commette il poeta quando vuole descrivere i tratti del viso, cosa che spetta al pittore. Pescov, invece, dimostrava che l’arte è una e che può raggiungere la sua più alta espressione soltanto nell’unione di tutte le sue manifestazioni.” (L. N. Tolstoj – Anna Karenina)

Interviste ed articoli:
Oubliette Magazine: http://oubliettemagazine.com/2012/06/05/intervista-di-federica-ferretti-al-musicista-lorenzo-pescini-ed-al-suo-sulla-strada-di-venere/
Fanpage: http://www.fanpage.it/musica-alla-ribalta-in-uscita-sulla-strada-di-venere-del-m-fiorentino-lorenzo-pescini/
Oubliette Magazine: http://oubliettemagazine.com/2012/03/24/intervista-di-federica-ferretti-al-musicista-dei-colori-lorenzo-pescini/
Il corriere d’Abruzzo: www.ilcorrieredabruzzo.it/cultura/21251-la-musica–linguaggio-di-lorenzo-pescini.html  
Fanpage: http://www.fanpage.it/intervista-ad-un-poeta-musicale-lorenzo-pescini/
Teatri on line: http://www.teatrionline.com/2012/03/sulla-strada-di-venere/

22 Giugno 2012 dalle ore 18.30
a
San Donato in Poggio (Tavarnelle Val di Pesa – Firenze)

SULLA STRADA DI VENERE LIVE!

Ecco l’invito con tutte le indicazioni:
www.pescini.com/cms/220612.html

Per informazioni al progetto:

info@pescini.com

 -.-.-

Per ritornare alla pagina principale:
www.pescini.com

Vieni a scoprire la musica di Lorenzo Pescini su:
 
-.- Youtube -.-
www.youtube.com/lpescini
-.- Facebook -.-
www.facebook.com/lorenzo.pescini#!/pages/Pescinicom-Piano-Emotions/193063534100078