I tormentoni dell’estate 2017 – Le 5 canzoni più ascoltate

Ecco le 5 canzoni musicali veri e propri tormentoni dell’estate 2017. Si tratta di canzoni sia italiane che straniere che ascoltiamo dappertutto: in radio, alla televisione, nei locali pubblici, sulla rete. Le song più trasmesse, le canzoni più canticchiate sulla spiaggia, quelle che sentiamo appena accendiamo l’autoradio in auto. Buon divertimento.

-.-.-

-.-.-

Tormentoni Estate 2017

-.-.-

5° Voglio ballare con te di Baby K

Voglio ballare con te è un singolo della rapper italiana Baby K, pubblicato il 2 giugno 2017 dalla Sony Music. Il brano è stato prodotto dal duo Takagi & Ketra (produttori di Roma-Bangkok) e ha visto la partecipazione vocale del cantante spagnolo Andrés Dvicio. Parlando del singolo, Baby K ha dichiarato: « Con Voglio ballare con te spengo tutto per rallentare il tempo ma al tempo stesso lo rincorro per non perderlo. Vorrei che chi lo ascoltasse riuscisse a rimandare tutti i pensieri alla ricerca di un’estate al massimo con la voglia di andare più forte perché probabilmente per farlo non ci basterà questa notte. Sono orgogliosa di poter ancora una volta aggiungere un tocco di internazionalità ai miei brani, questa volta anche grazie alla voce suadente di Andrés, un grande talento spagnolo. » (Wikipedia)

 

4° Senza pagare di J-Ax & Fedez

Ecco un altro dei tormentoni 2017: il video di “SENZA PAGARE”, il nuovo singolo firmato J-AX & FEDEZ insieme al rapper, cantante e produttore discografico statunitense T-Pain. Il brano, estratto dall’album, certificato doppio disco di platino, “COMUNISTI COL ROLEX” si presenta in una nuova versione: sonorità più ritmate e strofe riscritte. A poche ore dall’uscita, il brano ha già raggiunto il #1 posto della classifica singoli di iTunes. In “Senza Pagare” si descrive un’aberrazione tutta italiana: hai raggiunto un certo status non quando sei diventato ricco e hai molti soldi ma quando, in virtù della popolarità, nessuno ti chiede di pagare, tutto ti viene offerto e puoi “scroccare”. (Ansa)

3°/1 Súbeme la Radio di Enrique Iglesias

Súbeme La Radio è un singolo del cantante spagnolo Enrique Iglesias, pubblicato il 24 febbraio 2017 dalla Sony Music Latin. Dopo aver superato le 190 milioni di visualizzazioni su Youtube, Subeme la radio di Enrique Iglesias feat. Descemer Bueno, Zion & Lennox, si aggiudica anche il disco di Platino. I ritmi latini del cantante spagonolo spopolano in radio e, come ogni anno, diventano delle hit. Dopo il successo di Duele El Corazon, Subeme la Radio è pronto a conquistare il titolo di tormentone del 2017. Nel corso della sua carriera, Enrique Iglesias ha ricevuto numerosissimi premi e riconoscimenti tra cui Grammy Awards, Billboard Awards, World Music Awards, Premio Juventud, Premio Ascap e molti altri, arrivando ad un totale di 190 onorificenze. (Diregiovani.it)

3°/2 Riccione di TheGiornalisti

Riccione è un singolo del gruppo musicale Thegiornalisti, pubblicato il 21 giugno 2017. La canzone, prodotta da Dario Faini e Matteo Cantaluppi, e scritta da Tommaso Paradiso in collaborazione con lo stesso Faini e Alessandro Raina, attraverso le sonorità vintage anni 80 e, allo stesso tempo, contemporanee che caratterizzano la band romana, racconta immagini e sensazioni di un’estate senza tempo. Il videoclip, che rimanda a scenari anni ottanta ispirati da film e serie televisive di culto come Sapore di mare e Baywatch, è stato diretto da Antonio Usbergo e Niccolò Celaia di YouNuts ed è stato girato tra Riccione, Rimini e Cattolica. (Wikipedia)

Wild Thoughts di DJ Khaled

Wild Thoughts è un singolo del produttore statunitense DJ Khaled, con le partecipazioni vocali di Rihanna e Bryson Tiller, il quarto estratto dal decimo album in studio Grateful e pubblicato il 16 giugno 2017. Il videoclip del brano è stato girato a Little Haiti, quartiere residenziale nei pressi di Miami, nel mese di giugno 2017.[13] Le prime immagini dalle riprese sono state pubblicate il 6 giugno 2017. Il video è stato diretto da Colin Tilley e pubblicato il 16 giugno 2017 sulla piattaforma Vevo. In una scena, Rihanna balla il brano da sola nella camera di un hotel, la cui unica fonte di frescura è un ventilatore su una scrivania, e canta indossando un mini abito in chiffon di seta turchese abbinato a un paio di sandali da gladiatore. (Wikipedia)

2° Volare di Fabio Rovazzi feat. Gianni Morandi

Volare è un singolo del cantante italiano Fabio Rovazzi, pubblicato il 19 maggio 2017 dalla Newtopia. Scritto dallo stesso Rovazzi in collaborazione con il rapper italiano Danti, il brano ha visto la partecipazione vocale del cantante italiano Gianni Morandi, segnando la prima collaborazione di Rovazzi con un altro artista. (Wikipedia)

1° Despacito di Luis Fonsi

Ecco il vero re dei tormentoni dell’estate 2017. Gli artisti portoricani Luis Fonsi e Daddy Yankee scalzano Bieber con i 4,6 miliardi di visualizzazioni del loro brano Despacito, che diventa la traccia più scaricata di tutti i tempi sulle piattaforme di streaming. Lo ha annunciato Universal Music Latin Entertainment. Il precedente record apparteneva al cantante pop canadese, Justin Bieber, con la sua hit 2005 Sorry, vista 4.38 miliardi di volte. Despacito, uscito a gennaio, è stato in cima alla Billboard Hot 100 per settimane. Fonsi, in una nota, ha commentato che lo streaming ha aiutato la sua musica a raggiungere ogni angolo del pianeta. Daddy Yankee è il primo artista latino a guidare lo streaming di Spotify , grazie a “Despacito”. (Quotidiano.net)

-.-.-

-..-

Vieni a scoprire le donne più belle di tutti i tempi:

Le donne più belle di sempre