Silvestro Pistolesi – Pittore

maestro

maestro

Silvestro Pistolesi è nato a Firenze il 28 novembre 1943 ed ha vissuto l’infanzia in una città che stentatamente riemergeva dopo il secondo conflitto mondiale.

Maestro Pistolesi ritratto 7 Giulietta adulta (1)La passione per la pittura è precoce e si iscrive alla Scuola d’Arte di Porta Romana, poi all’Accademia Cappiello. L’apprendistato artistico inizia presso lo studio della pittrice Nerina Simi, frequenta inoltre il corso di nudo dell’Accademia delle Belle Arti di Firenze.

Nel 1961 durante un incontro della gioventù francescana di Montughi, di cui fa parte, conosce il pittore Antonio Ciccone, allievo di Pietro Annigoni, che lo introduce nello studio del celebre Maestro. Pistolesi vi rimane per ben dieci anni completando ed arricchendo la sua formazione artistica, apprendendone le tecniche insuperabili, dal lapis alla tempera grassa. In particolare approfondisce il processo di sovrapposizione denominato “velatura”, che dona luce ad alcune zone di un dipinto, come nelle opere di Rembrandt.

La prima personale è nel 1972 a Londra, presso la Arts Unlimited Gallery, un successo che lo pone all’attenzione della critica internazionale, come giovane artista di raffinato talento. In seguito sono state innumerevoli le esposizioni in Italia ed all’estero.

Pistolesi è uno dei massimi esponenti della pittura figurativa moderno-rinascimentale, la sua mano eccelle nei ritratti e nudi in sanguigna o tecnica mista, come pure nei quadri in piccolo e grande formato realizzati magistralmente, con la tecnica della tempera grassa.art_pistolesi_q_03

Il Maestro Pistolesi ha eseguito ritratti a personaggi internazionali, tra i quali il prof. Denton Cooleydi Huston, e ad appartenenti all’ambito religioso fra cui il cardinale Alfons Maria Stickler, bibliotecario della Biblioteca apostolica vaticana, il cardinale Giuseppe Betori, arcivescovo di Firenze e San Giovanni Paolo II.

L’eccellenza della tecnica artistica è impressa nelle opere pittoriche religiose di grande formato e nei cicli di affreschi
realizzati nell’abbazia di Montecassino, nel santuario della Verna, nella chiesa di San Francesco a Montecatini, nell’abbazia di Vallombrosa e presso la chiesa dei Salesiani di Figline Valdarno. La sua opera più imponente è la realizzazione degli affreschi, eseguiti nel corso di dieci anni, nella chiesa della Trasfigurazione presso la Community Jesus di Orleans, a Cape Cod. Nelle raffigurazioni di Pistolesi emerge un rapporto d’elezione con il sacro.

L’elemento spirituale contraddistingue anche i suoi quadri in cui eremiti vagano in paesaggi incontaminati, dove l’uomo e la natura si fondono in un anelito al divino. L’eremita, spesso con la lanterna, indica la via a volte tortuosa e non priva di cadute a chi, osservando il dipinto, si lascia invadere dall’aspirazione al ritorno alla semplicità della vita, al diretto rapporto con la creazione ed il suo artefice, un Dio che si svela solo nel silenzio.

Maestro Pistolesi ritratto 9Fra le numerose mostre ed antologiche realizzate da Pistolesi nell’ultimo ventennio si segnalano: Museo italo americano, San Francisco (1998); Wolffer estate & culturel center, Sagaponack, L.I., New York (2000); Centro culturale San Bartolomeo, Bergamo (2000); Chiesa di Santa Maria Assunta, Positano (2006); Art Antiqua, Bergamo (2008); El Mar, Valencia (2008); Confraternita Misericordia, Poggibonsi (2008); Antichità via dei Fossi, Firenze (2009); Galleria Villicana d’Annibale, Arezzo (2012 e 2013); Palazzo Medici Riccardi, Antologica (2015); Basilica di San Lorenzo, Mostra “Si fece carne”, stand della chiesa della Trasfigurazione, Community of Jesus (ottobre 2015-gennaio 2016).

Nel 2016 è prevista una collaborazione artistica con il compositore fiorentino Lorenzo Pescini.

(Biografia curata da Maria Francesca Gallifante)

Per contattare il pittore: luciaringressi@gmail.com

Visita il suo sito ufficiale: www.silvestropistolesi.it

 -.-.-

Vieni a scoprire la musica di Lorenzo Pescini su:

Studio musicale virtuale di Lorenzo:
www.pescini.com
Canale personale di Lorenzo su Youtube:
www.youtube.com/lpescini
Pagina ufficiale di Lorenzo su Facebook:
www.facebook.com/pescinicomposer