Grandi pianisti: Svjatoslav Richter

sv_richter00000000002

sv_richter00000000002Svjatoslav Richter (20 marzo 1915 – Mosca, 1º agosto 1997) è stato uno dei più importanti pianisti del XX secolo. Richter sin da bambino si formò da autodidatta. Nel 1934 tenne il suo primo concerto in pubblico come pianista. Tre anni dopo si iscrisse al Conservatorio di Mosca. Il suo insegnante Heinrich Neuhaus disse di lui “lo studente geniale, il cui arrivo aveva atteso per tutta la vita”. Nel 1940, ancora studente, suonò in prima mondiale la Sonata per pianoforte N. 6 di Sergej Prokof’ev. Le grandi sale da concerto comunque non erano particolarmente amate da Richter, che preferiva un ambiente più intimo, in tarda età volle suonare quasi sempre in piccole sale, quasi oscurate, a volte con una sola piccola lampada che illuminava pianoforte e leggìo. Il suo repertorio era molto ampio. Tra le incisioni più famose si ricorda le opere di Schubert, Beethoven, Bach, Chopin, Liszt, Prokof’ev, Rachmaninov ed anche Schumann. Il segreto della sua memoria stava nella straordinaria abnegazione con cui si applicava nello studio (10-12 ore al giorno). La forza e la padronanza dello strumento acquisite con questo impegno hanno fatto di Richter un punto di riferimento per i pianisti di nuova generazione. (libera elaborazione da www.wikipedia.com)

Revolutionary Etude di Frederic Chopin

 

The Well-Tempered Clavier Book BWV 846 – 893.wm di Johann Sebastian Bach

 

Da Beethoven, Schumann, Debussy, Rachmaninov (Rec. 1976)

 

Piano Concerto n. 18 K 456 di Wolfang Amadeus Mozart (Rec. 1994)

 

Concerto No.2, Op.18 di Sergei Rachmaninov

 

Fantasia in Do Op. 17 di Robert Schumann

-.-.-

Vieni a conoscere i più bei brani di musica classica di tutti i tempi
www.pescini.com/cms/top-of-music/top-classica

 Vieni a leggere la rubrica della Prof.ssa Tina Volpe dedicata al grande pianismo
www.pescini.com/cms/igrandipianisti.html

-.-.-

Vieni a scoprire la musica di Lorenzo Pescini su:

Studio musicale virtuale di Lorenzo:
www.pescini.com
Canale personale di Lorenzo su Youtube:
www.youtube.com/lpescini 
Pagina ufficiale di Lorenzo su Facebook:
www.facebook.com/pescinicomposer