Giovanni Puliafito – Pianista Compositore

Giovanni Puliafito in Studio

Nato a Messina il 04/07/1979, ha conseguito presso il Conservatorio Statale A. Corelli di Messina il Diploma di Pianoforte il 12/10/2001, il Diploma di Composizione il 21/07/2009, il Diploma di Didattica della Musica e l’abilitazione per l’insegnamento di Educazione Musicale presso la Scuola Media e Superiore nel mese di giugno 2007, il Diploma di merito all’Accademia Chigiana presso il  Corso di Musica per film con il Maestro Luis Bacalov nel mese di agosto 2010. Infine ha conseguito la Laurea in Lettere Moderne il 31/10/2005 presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. Ha svolto l’attività di accompagnatore presso le classi di violino, sassofono e di clarinetto, partecipando nel mese di giugno 2002 al Concorso Nazionale per giovani musicisti “Premio Robert Schumann”, accompagnando il clarinettista Simone Bongiorno e conseguendo il secondo premio con punti 93/100. Nel mese di maggio 2003 vincitore del terzo premio con punti 87/100 del Concorso Musicale Nazionale “Associazione musicale Placido Mandanici“ con la composizione “Egeria”.

Unico vincitore del suddetto Concorso nel mese di maggio 2004 classificandosi secondo (primo premio non assegnato) con punti 92/100 con la composizione “Ninna nanna”. Autore della composizione “I quattro elementi: Aria, Fuoco, Terra ed Acqua” per chitarra e pianoforte, vince il 22 maggio 2005, il Primo premio assoluto del Concorso Musicale Nazionale Placido Mandanici, con punti 100/100 e la pubblicazione del brano presso la casa editrice Artemide; anch’esso inciso su cd. La sua passione per la letteratura classica lo ha impegnato nella realizzazione di musiche ispirate dai canti della Divina Commedia, per chitarra e pianoforte, in collaborazione con il chitarrista Giorgio Napolitani, incisi su cd nel mese di maggio 2004. Con quest’ ultima composizione ha vinto il primo premio assoluto del concorso “Messina Village” Suoni d’Estate in ricordo di Marco Giuffrè, organizzato dal Comune di Messina e dalla scuola di musica Progetto Suono, in collaborazione con il Conservatorio A. Corelli di Messina, tenutosi a Piazza Immacolata di Marmo, presso il Duomo di Messina, giorno 08 agosto 2004.

Dal mese di febbraio dell’anno 2005 le sue risorse creative sono rivolte alla composizione di colonne sonore dedicate alla più grande opera mitologica “l’Odissea”, realizzata mediante l’utilizzo di software e suoni campionati. Nel mese di marzo 2008 ha vinto il concorso “Camera con Vista” musicando un documentario sulla cultura e l’arte di Giardini Naxos (presso Taormina) di Salvo Presti, che è stato diffuso in tutte le Fiere e le scuole d’Italia. Nei mesi di Novembre e Dicembre 2008 ha composto 16 brani ispirati dalle poesie di Salvatore Quasimodo ed eseguendoli in pubblico concerto in collaborazione con la Provincia Regionale di Messina e l’Associazione Musicale “V.Bellini” di Messina. .

Nel 2009 ha composto insieme a Lorenzo Pescini il brano “Oltre la luna” inserito nel CD “Dietro la luna” (info: www.pescini.com/shop/dietrolaluna )

Ha composto delle musiche sul Libro II dell’Eneide (con il testo originale in Latino) eseguendole in pubblico concerto il 12/07/2010 a Messina presso il Teatro Savio con l’associazione Musicale “V.Bellini”.

Da sempre affascinato dal mondo della musica jazz, ha frequentato importanti seminari presso la scuola di musica Progetto suono di Messina con i più grandi pianisti jazz d’Italia: Danilo Rea, Stefano Bollani e Giovanni Boscariol. Ha collaborato con numerosi cantanti come compositore ed arrangiatore.

Ha collaborato insieme al Maestro Giovanni Boccuzzi agli arrangiamenti per la pop band “Armonika” di Monopoli. Ha composto le musiche per il cortometraggio “Margery’s world” diretto dal giovane regista romano Paolo Migliorelli. Ha scritto le musiche per il lungometraggio “Locked-Up” diretto dal regista inglese Jack Townsend. Collabora come arrangiatore per alcune pop band inglesi. Attualmente vive e svolge la sua attività compositiva a Londra.

Per contattare Giovanni: giovannipuliafito@hotmail.it

Per ritornare nello studio musicale virtuale di Lorenzo Pescini: www.pescini.com

25 thoughts on “Giovanni Puliafito – Pianista Compositore

  1. How can I repair Firefox internet browser because it starts everytime not really only my homepage but 2 more web pages from NoScript and Chrome update? We tried cleaning cache and everything I found. Still simply no ideea! Thanks!.

  2. Very great post. I just stumbled upon your weblog and wished to say that I’ve truly loved surfing around your weblog posts. In any case I will be subscribing to your feed and I hope you write once more soon!

  3. I bought a new hp computer over a month ago. Can be turning this off every night bad for the computer or if the computer become left upon 24-7. I use heard both ways. Any computer techs answers would be appreciated..

  4. I do consider all of the ideas you’ve presented to your post. They are very convincing and will certainly work. Still, the posts are too brief for starters. May just you please extend them a little from next time? Thanks for the post.

  5. I’d need to verify with you here. Which isn’t one thing I normally do! I take pleasure in studying a publish that can make folks think. Also, thanks for allowing me to comment!

  6. This is very interesting, You’re a very skilled blogger. I’ve joined your feed and look forward to seeking more of your fantastic post. Also, I have shared your website in my social networks!

  7. Everyone says weight loss move an initial Tumlbr blog without deleting the accounts, but what about a secondary blog? I have two accounts, one which I use and one that I simply started. I actually don’t use the primary blog on the old one particular, but I actually do use a supplementary blog on the same account. Is there any way I can move that secondary blog page to my new account as a supplementary blog too?. Thanks!.

  8. We are beginning a Va business and would like to start building a site that can expand with me. I am on the very limited income so I have to start it for next to necessary upfront. Please help..

  9. I need 2 set up wordpess through a webhost….. i am aware i have to down load wordpress but whats an excellent host to visit with? and after i arranged up a free account with a host, how hard is the set up prior to I can start building a site? and finally, can i still import the free wordpress templates?.

  10. You really make it seem really easy with your presentation however I find this matter to be actually something that I believe I’d by no means understand. It seems too complex and extremely huge for me. I am taking a look ahead on your next post, I’ll try to get the grasp of it!|

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.